Francesco Guido Bruscoli

Bartolomeo Marchionni "homem de grossa fazenda" (1450-1530)

€ 32,00

Casa Editrice: Olschki Editore

Anno: 2014

N. Pagine: 274

Formato: 17x24

Un mercante fiorentino a Lisbona e l’Impero portoghese

Bartolomeo Marchionni fu forse il più noto tra i mercanti-banchieri stranieri attivi in Portogal-lo nel periodo delle scoperte geografiche e della creazione dell’impero. La sua attività a Lisbona si svolse in un periodo chiave dell’economia del continente europeo, ora legata anche all’Africa e all’Asia. Marchionni favorì inoltre la diffusione di notizie sulle grandi scoperte e fu un punto di riferimento per l’arrivo a Lisbona di uomini e capitali provenienti da molte piazze del Vec-chio Continente.

Bartolomeo Marchionni has been one of the most famous foreign merchant-bankers who wor-ked in Portugal during the rise of the Portuguese empire. He was active in Lisbon in a time of great development of European economy and its relations with Africa and Asia. Marchionni spread the news about the great geographical discoveries and acted as a reference for men and capitals arriving in Lisbon from different markets of the Old Continent.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X