Giovanni Michelucci

BloccoSpirale. Un taccuino di Giovanni Michelucci

€ 8,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2016

N. Pagine: 40

Formato: 15X21

a cura di Giovanna Balzanetti
Giovanni Michelucci
(1891-1990) aveva l’abitudine di portare sempre con sé un taccuino: lo usava per fermare un’idea per un progetto in elaborazione, un argomento per una conferenza o per le lezioni dell’università, ma anche per appuntare le sue impressioni di viaggio e quelle più intime ed esistenziali.
Sono qui riprodotti e trascritti i contenuti di un bloc notes particolarmente ricco di ricordi, disegni, riflessioni sul tema della città e sull’influenza reciproca tra quest’ultima e l’uomo. Il quaderno, finora inedito, fu compilato dal celebre architetto all’età di 84 anni, nel 1975.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 9788859616276

Giovanni Michelucci

E' stato uno dei maggiori architetti italiani del Novecento (Pistoia, 2 gennaio 1891 – Fiesole, 31 dicembre 1990). Cresciuto nella fonderia paterna, consegue il diploma dell’Istituto Superiore di Architettura a Firenze. Partecipa alla prima guerra mondiale e, al ritorno, si trasferisce a Roma e sposa Eloisa Pacini. Lavora con Piacentini alla “Città universitaria”... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X