Giorgio Pollastri

Cimabue e Giotto. Crocifissi a confronto

€ 16,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2016

N. Pagine: 160

Formato: 21X29.7

Il libro svela il complicato procedimento progettuale per l’esecuzione dei crocifissi medievali, interamente dipendente dall’applicazione della sezione aurea. Vengono confrontati tre famosi crocifissi: due di Cimabue, quello di Santa Croce a Firenze e quello di Arezzo, e uno di Giotto, quello di Santa Maria Novella a Firenze. Lo studio dettagliato delle opere evidenzia la particolare costruzione geometrica dei supporti lignei, basata sulla sezione aurea, e la forte dipendenza delle immagini stesse dall’impostazione geometrica. Dunque la sezione aurea influenza in modo evidente anche la composizione figurativa del Cristo, ad esempio nella posizione delle mani e dei piedi, che dipende da quella dei chiodi, precostituita e preordinata. Le identiche impostazioni dei crocifissi dei due diversi artisti testimoniano quanto Cimabue abbia influito su Giotto, se non sul piano pittorico almeno su quello d’impianto generale.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Indagine sulla conformazione geometrica dei supporti lignei
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 9788859615903

Edizioni Polistampa

La storia delle edizioni Polistampa comincia nel 1966, quando il fondatore Mauro Pagliai, all’età di 22 anni, apre una piccola tipografia nel centro storico di Firenze. Nonostante le poche risorse economiche a disposizione, già all’inizio le stampe e le edizioni si contraddistinguono per la qualità delle loro esecuzioni e ogni volume viene particolarmente curato in... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Giorgio Pollastri

Giorgio Pollastri, nato a Modena nel maggio 1946, vive a Ferrara dal 1976. Laureato in Architettura a Firenze nel 1973, ha esercitato per vent’anni la libera professione, svolgendo attività di restauro, composizione architettonica, arredamento, urbanistica e collaborando con la Soprintendenza per i Beni Ambientali ed Architettonici per le province di Ravenna, Forlì e Ferrara. Professore... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X