Laura Meffe

Come un giro in tagadà

€ 15,00

Casa Editrice: Pagnini Editore

Anno: 2019

N. Pagine: 112

Formato: 13x20

In questa raccolta di racconti la consapevolezza è quella dell'indagine identitaria. La lettura diviene una passeggiata intima accanto alle sponde di un corso d'acqua dove ogni donna può vedere riflessa la parte più vera di sé. L'autrice sceglie parole che scorrono impetuose trascinando suoni di eventi passati, profumi di una terra amata, che evocano figure alle quali il tempo ha conferito un alone quasi leggendario, riportano a galla sensazioni che avevano trovato comodo rifugio nell'ombra. Fedora, Astarte, Kedi, Teresa, Lea e Marina sono volti che salgono sulla magica giostra della vita e si allontanano o si avvicinano mossi da una invisibile mano bizzarra tra sogno e realtà.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Pagnini Editore
Codice 978-88-8251-516-4

Pagnini Editore

Pagnini Editore nasce nel 1986 a Firenze. I titoli fino’ora pubblicati sono quasi 500 e riguardano diverse collane, tra cui una accreditata di araldica dal titolo “L’Albero e l’Arme”. Collaborano da trenta anni con l’Archivio Storico della Curia Arcivescovile di Firenze con tre collane: “Studi e testi”, “Inventari” e “Opuscula”.... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X