Baruch Spinoza

Compendio di grammatica della lingua ebraica

€ 22,00

Casa Editrice: Olschki Editore

Anno: 2013

N. Pagine: 212

Formato: 17x24

Il libro propone un’opera poco conosciuta e un contributo allo studio del pensiero di Spinoza. Nel volume si pubblica infatti la prima edizione italiana del Compendium grammatices linguae Hebraeae di Spinoza condotta direttamente sul testo originale latino ed ebraico. Nell’Introduzione e nelle Note di commento vengono ricostruiti, esposti e discussi alcuni temi cruciali della filosofia spinoziana in relazione all’analisi del linguaggio, all’epistemologia, all’impostazione metodologica e storico-critica, all’esegesi biblica e alla storia della lingua.

This book offers a little known work and a contribution to the study of Spinoza’s thought. It is the first Italian edition of Spinoza’s Compendium grammatices linguae Hebraeae made on the original Latin and Hebrew text. The Introduction and the Commentary reconstruct, explain and discuss the relationship of Spinoza’s main philosophical themes with the analysis of lan-guage, the epistemology, methodological and critical issues, the biblical exegesis and the hi-story of language.

a cura e con introduzione di Pina Totaro
traduzione italiana e note di Massimo Gargiulo

Lessico Intellettuale Europeo, vol. 118

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X