Clelia Formiconi

Cultura Stradale

€ 20,00

Casa Editrice: Edizioni Effigi

Anno: 2018

N. Pagine: 80

Formato: 15x21

Non chiamateli incidenti

Appare fondamentale affrontare e ribadire la verità che sta alla base della strage stradale, sulla quale viene operato un diniego del problema. Si tratta di una vera e propria rimozione psicologica collettiva della strage stradale: si cerca in tutti i modi di non considerare il dolore immenso che essa produce, per poter continuare, in tutta tranquillità, a tenere comportamenti sbagliati, come se il dolore fosse un prodotto inevitabile della circolazione stradale. Clelia Formiconi e l’intero movimento Strada alla vita che ha creato, contestano tale “fatalismo”, convinti della necessità di cambiare stile di vita e di vivere la strada come il primo luogo delle relazioni sociali, basate sulla democrazia dello spazio comune ed il rispetto degli utenti deboli. La prima causa dell’incidentalità stradale sono i comportamenti umani: bisogna assolutamente insistere sull’affermazione di una cultura della strada, oggi inesistente. La ricerca empirica evidenzia le criticità dell’educazione stradale a scuola. La scuola non può essere lasciata sola: sono necessari finanziamenti adeguati ed un cambiamento di prospettiva. Attualmente l’educazione stradale non ha pari dignità con le altre discipline e necessita di una vera programmazione e di programmi curriculari con insegnanti interni alla scuola stessa. La Nuova mobilità può essere sviluppata con nuove prospettive integrate con il territorio ed un cambiamento degli stili di vita. Ed i giovani possono diventare il motore di questo cambiamento perché, come dicono loro, “spesso sono gli adulti a dare il cattivo esempio”.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Effigi
Codice 978-88-6433-860-6

Edizioni Effigi

C&P Adver Effigi è una società che si occupa di comunicazione da oltre vent’anni. Il lavoro editoriale di Effigi muove dal territorio, in particolare dalla Maremma e dall’Amiata. Proprio dalla valorizzazione del patrimonio territoriale nasce, infatti, l'ispirazione per la maggior parte dei libri prodotti. Tra le prime collane realizzate si ricordano “Genius loci”... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X