Miriam Serni Casalini

Dal tetto al pagliaio

€ 18,00

Casa Editrice: Edizioni Sarnus

Anno: 2011

N. Pagine: 240

Formato: 17x24

Bricciche del vecchio Chianti | Illustrazioni di Cesare Serni

Aneddoti e storielle, “bricciche” appunto, di San Polo, paese che custodisce tutta l’essenza del Chianti e della Toscana di un tempo. Piccolo ma vivissimo, il borgo racchiude un intero universo di storie, fatti e persone, da attraversare nel tempo del volo di un passero, dal tetto al pagliaio. Pubblicato per la prima volta nel 2001, il libro colpì perfino il critico Luigi Baldacci per il “senso infallibile della lingua parlata” e per le “trascrizioni fonetiche perfette”. Arricchiscono il testo alcune pagine sulle tradizioni legate al calendario liturgico “perfettamente in linea con le altre per merito di questo sentimento della lingua”. Con abile prosa e giovanile arguzia l’autrice, appassionata di memorie paesane, ci conduce nella vita della campagna toscana dei tempi andati, fatta di personaggi, luoghi, modi di dire, proverbi e leggende popolari. Un’opera da leggere d’un fiato, con la nostalgia delle usanze di una volta.

I edizione: Pagnini e Martinelli, Firenze 2001
II edizione: Sarnus, Firenze 2011

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Sarnus
Codice 978-88-563-0069-7

Edizioni Sarnus

Edizioni Sarnus, fondata nel 1997 da Mauro Pagliai, si propone come finestra aperta sul meglio della cultura toscana. Dalla cucina alla letteratura, dalle favole alla poesia, Sarnus si concentra sulle eccellenze regionali per dimostrare il ruolo indiscutibile che la Toscana ha nella cultura nazionale. Per connotare l’identità della casa editrice, è stato scelto appunto il nome... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Miriam Serni Casalini

Nata a Firenze nel 1928, Miriam Serni Casalini racconta di sé: “Dovevo fare l’insegnante, invece, sposata giovanissima, andando ‘contracqua’ dalla città alla campagna, sono stata solo donna di casa: moglie, nuora, mamma, nonna, con quel che ne comporta. Sono appassionata cultrice di memorie di vita paesana chiantigiana toscana che mi piace far rivivere nero su... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X