Giovanni Gelati

Diario di un Podestà antifascista

€ 14,00

Casa Editrice: Salomone Belforte & C. Editore

Anno: 2009

N. Pagine: 126

Antifascista per disprezzo della retorica, delle armi, della violenza, costretto per questo a rinunciare alla carriera forense, Giovanni Gelati si ritrova, paradossalmente, podestà del piccolo comune vicino Lucca dove è sfollato con la famiglia, Coreglia Antelminelli. Con il “vero” podestà rapito dai partigiani e i tedeschi che incalzano, nell’estate del ’44, Gelati è costretto ad accettare la realtà: il paese è allo sbando, e lui è l’unico che può rendere in mano la situazione. Con saggezza e umiltà si assume il compito difficilissimo di mediare tra e varie forze in campo, e tra mille peripezie e pericoli riesce a tenere a bada gli animi, a riempire i granai, evitare la sorte atroce e sempre in agguato che tocca alla vicina Sant’Anna di Stazzema, a portare in salvo il paese oltre la liberazione, per poi tornarsene finalmente alla vita privata. Queste pagine di diario ci raccontano un momento di umanità nell’Italia nel caos e della guerra civile.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Salomone Belforte & C. Editore
Codice 978-88-7467-041-3

Salomone Belforte & C. Editore

La casa-editrice Salomone Belforte & C. viene fondata nel 1834 a Livorno, ma è già attiva dal 1805 nella pubblicazione di libri ebraici. Dal 2001, insieme all'antico nome cancellato dalle leggi razziali, riprende l'attività editoriale, sia nel campo della cultura ebraica, sia nel campo della letteratura, dell'arte, della storia livornese. Salomone Belforte &... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Giovanni Gelati

GIOVANNI GELATI (Campiglia, Livorno, 1910-2000) rivela in da bambino, allievo dai Barnabiti, una grande passione per la letteratura, per la poesia, il teatro, per la parola in genere, che manifesta nella sua carriera di avvocato e nelle sue memorabili conferenze sugli argomenti più diversi. La sua grande sensibilità, il disprezzo per la volgarità e la retorica, le sue profonde... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X