Daniela Salvadori

Giorni da non “dimenticarli”. Quaderno dalla Germania 1943-1945

€ 12,00

Casa Editrice: Pacini Editore

Anno: 2011

N. Pagine: 96

Formato: 14.4x22.3

"Del 'diario di prigionia' di mio padre tutti in famiglia ne conoscevamo l'esistenza ma nessuno di noi aveva mai pensato di leggere quelle pagine un po' ingiallite, rilegate di carta increspata, che lui conservava, quasi con noncuranza, nell'ultimo cassetto del suo comodino. Soprattutto ne parlava con pudore - quello con cui si poneva nei riguardi delle cose grandi o piccole della sua vita - e ribadiva che scrivere gli era servito per ingannare il tempo in attesa del rientro dalla Germania, alla fine della guerra. Il caso - ma in realtà mi piace pensare che sia la sua energia che ancora è con me - mi ha fatto ritrovare - cercando tutt'altro - un pacchetto di lettere e altri piccoli ricordi di cui non conoscevamo l'esistenza; la corrispondenza è tra mio padre e la sua mamma e parte dalla fine del 1943, anno di inizio della sua prigionia, arrivando all'ultima lettera che è del 1945, le foto e le cartoline sono degli anni 1940-1945.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Pacini Editore
Codice 978-88-6315-278-4

Pacini Editore

La Pacini Editore spa opera nell'editoria di qualità, sia in campo umanistico che scientifico. L'azienda ha sede ad Ospedaletto (Pisa), dopo essere stata osptitata, per lungo tempo, nella centralissima Piazza dei Cavalieri, accanto alla famosa torre del Conte Ugolino. Due aziende consociate, la Edifir- Edizioni Firenze ed EDIAIPO scientifica, le Industrie Grafiche, un reparto di cartotecnica... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Daniela Salvadori

è nata e vive a Siena. Sposata, due figli e due splendidi nipoti. Svolge la sua attività lavorativa presso l’Università degli Studi di Siena in qualità di responsabile amministrativo del Dipartimento di Storia e del Sistema Bibliotecario di Ateneo. Ha collaborato con il Comune di Siena e con l’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese. Ama la lettura e il contatto... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X