Daniele Ceccherini

Gli oratori delle Contrade di Siena. Storia, architettura, arte

€ 30,00

Casa Editrice: Betti Editrice

Anno: 2015

N. Pagine: 272

Formato: 17x24

A distanza di venti anni esce la ristampa del lavoro di Daniele Ceccherini sull’origine e la
funzione degli oratori delle contrade di Siena. Rispetto all’edizione del 1995 cambia unicamente il formato, che diventa più moderno e di facile consultazione, mentre il testo è presentato nella sua integrità. Cos’erano le Contrade nella protostoria del Palio? Se per esse si chiama in causa l’etimologia da «con-strata», cioè unione di più strade, si coglie solo in parte il senso che la parola ha acquisito negli ultimi tre secoli; “la Contrada – come scrive il Ceccherini - comprendeva tutti i suoi abitanti, che erano solidalmente responsabili dell’esecuzione degli ordini emanati dalle
autorità comunali, rispondeva del pagamento delle imposte e preste, attendeva alla polizia urbana, al mantenimento delle vie e a vari altri servizi di pubblica utilità nell’ambito della sua circoscrizione, rappresentando un organo subordinato del Comune”. Ad ogni rione corrispondeva una compagnia e non è casuale la significativa coincidenza dei confini delle contrade con quelli delle parrocchie. Un momento decisivo del percorso secolare che ha portato le contrade e il loro Palio sino a noi, fu rappresentato dall’aggregarsi dei contradaioli intorno a una chiesa. Nel testo si fa un quadro delle 17 Contrade di Siena, partendo proprio dai suoi oratori, analizzati e riletti attraverso la storia, l’arte e l’architettura che li contraddistingue.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X