Alessandra Raddi

Il libro che non voleva morire

€ 12,00

Casa Editrice: Edizioni Sarnus

Anno: 2009

N. Pagine: 232

Formato: 15x24

Da 10 a 100 anni

“Le fiamme divamparono subito calde e avvolsero il libro in mille lingue rosse, crepitando. Le pagine si accartocciavano, i pezzi di carta incenerita si staccavano ingrigiti e svolazzavano, mentre la pelle nera della copertina si arricciolava su se stessa producendo fumo nero ed acre… Ma quello non voleva bruciare. Non ne aveva nessuna intenzione”

Nella Praga turistica e fresca di Comunità Europea riappare misteriosamente un antico e diabolico libro che miete vittime senza pietà: chiunque ne entri in contatto pare destinato a perdere la vita.
In che modo si è liberato dalla sua prigione dopo tanto tempo, chi lo sta cercando, seminando dietro di sé numerose tracce di sangue, e perché?
Spetterà a Mina, ragazza dalla forza non comune, mascolina e dai modi bruschi, accorrere in aiuto degli sprovveduti cugini Francis e Alice, investigatori del paranormale. Tra imprevisti e malintesi, il trio darà la caccia all’uomo misterioso in cerca del volume ma, nonostante gli strampalati poteri di Alice e l’aiuto di Dimitri, goffo e scombinato ladro a tempo perso, la situazione si complicherà inesorabilmente…

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Sarnus
Codice 978-88-563-0024-6

Edizioni Sarnus

Edizioni Sarnus, fondata nel 1997 da Mauro Pagliai, si propone come finestra aperta sul meglio della cultura toscana. Dalla cucina alla letteratura, dalle favole alla poesia, Sarnus si concentra sulle eccellenze regionali per dimostrare il ruolo indiscutibile che la Toscana ha nella cultura nazionale. Per connotare l’identità della casa editrice, è stato scelto appunto il nome... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X