Riccardo Pertici

Il perdono del mare

€ 10,00

Casa Editrice: Mauro Pagliai

Anno: 2009

N. Pagine: 192

Formato: 12.2X20

Tredici racconti appartenenti al mondo fantastico che l’autore propone in un percorso letterario di grande pregnanza.
Vicende di mare, di vento e di terre lontane in cui l’uomo protagonista soffre, gioisce, vive situazioni che accompagnano il suo itinerario di crescita e di liberazione.
L’autore in queste pagine racconta non la sua storia, ma tante storie che vengono da lontano, che affondano le radici, quasi inconsapevolmente, nella sua più profonda intimità di pensiero e di sentimento.

“Riccardo Pertici è uno scrittore: la sua vita non può prescindere dalla creatività, dal raccontare, dall’esprimere il frutto del suo travaglio più segreto”
Maria Concetta Fozzer

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Mauro Pagliai
Codice 978-88-564-0072-4

Mauro Pagliai

Dopo aver fondato e diretto per quasi cinquant’anni la casa editrice Polistampa, Mauro Pagliai ha dato vita nel 2007 alla nuova sigla Mauro Pagliai Editore, con l’obiettivo di conquistare una posizione significativa nell’industria libraria nazionale. L’ambizione è far uscire presso la nuova casa editrice sia talenti poco conosciuti sia i “pesi massimi”... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Riccardo Pertici

Riccardo Pertici è nato a Viareggio il 2 novembre 1956. È molto impegnato nel suo lavoro presso una grande Azienda italiana, senza però poter prescindere dalla scrittura che lo accompagna da molti anni. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X