Gerardo Lonardoni

Il santo cavaliere

€ 18,00

Casa Editrice: Betti Editrice

Anno: 2014

N. Pagine: 132

Formato: 16x23

San Galgano e la cavalleria ideale, la spada della roccia in Toscana

La vita di Galgano Guidotti di Chiusdino come paradigma di quell’ideale di ‘cavalleria spirituale’ che ritroviamo nelle epopee più note tra occidente e oriente. Partendo dall’analisi delle agiografie e delle testimonianze esistenti sulla vita di San Galgano, l’autore propone una visione d’insieme della sua iniziazione e del compito che gli era stato affidato: fondare un centro spirituale di natura guerriera e cavalleresca, rivolto al combattimento non esteriore ma interiore. Alla base del suo percorso, un sogno che racchiude contenuti simbolici e archetipici appartenenti alla tradizione primordiale: Galgano dovrà costruire una chiesa Rotonda in un luogo ben preciso, che identifica nel poggio boscoso di Montesiepi, in Val di Merse. E’ qui che, abbandonata la sua vita di cavaliere, conficca la propria spada nella roccia. Un luogo ancora oggi misterioso, dal profondo significato metafisico, ricco di simbologie occulte, che costituisce di per sé un ‘luogo di potere’, vivo ed attivo, una porta di accesso ai misteri della cavalleria spirituale. Un’interpretazione del tutto nuova di Galgano, del suo sogno, del luogo che custodisce la spada e della sua missione. Una lettura che ripercorre la ricostruzione cattolica ortodossa, quella esoterica, quella che vede in lui addirittura il precursore della “Materia di Bretagna” e dell’epopea cavalleresca di Artù. Un testo in cui personaggi ed eventi dei romanzi della Tavola Rotonda sono posti a confronto con la vita di un cavaliere realmente vissuto nella stessa epoca in cui venivano scritti i racconti del Graal.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Betti Editrice
Codice 978 88 7576 358 9

Betti Editrice

La Betti Editrice nasce nel 1991. Si occupa di edizioni prevalentemente a carattere locale, con particolare riguardo verso la storia, la cultura e il turismo a Siena anche se, in catalogo, possiamo trovare anche pubblicazioni dedicate alla Toscana e a argomenti a carattere più generale- BETTI EDITRICE www.betti.it e-mail: info@betti.it Tel: 0577 592442 Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X