Stefano Maggi

La ferrovia per la Maremma

€ 6,00

Casa Editrice: Nuova Immagine Editrice

Anno: 1997

N. Pagine: 160

Formato: 17x24

La ferrovia Asciano-Grosseto, iniziata nel 1859, ha rappresentato per oltre un secolo il principale collegamento tra Siena e il capoluogo maremmano. Questo libro, che costituisce uno studio storico sulla ferrovia per la Maremma, presenta inoltre la nuova edizione del Viaggio in strada ferrata da Asciano a Grosseto di Giovacchino Losi, pubblicata nel 1873, una delle guide del viaggiatore della seconda metà dell’800, periodo in cui cominciò a svilupparsi il turismo ferroviario.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Nuova Immagine Editrice
Codice ISBN 88-7145-121-X

Nuova Immagine Editrice

La Nuova Immagine Editrice è una piccola casa editrice di Siena fondata negli anni ottanta come cooperativa. Nel 2005 si è trasformata in una società a responsabilità limitata. La casa editrice si è specializzata in testi locali sulla storia, arte e cultura del territorio dell'Italia centrale. In particolare, si è occupata della pubblicazione del lavoro... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Stefano Maggi

docente di storia contemporanea all’Università degli Studi di Siena Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X