Renato Pisani

La polenda dolce

€ 14,00

Casa Editrice: Edizioni Effigi

Anno: 2016

N. Pagine: 240

Formato: 15x21

Se in un tempo, da noi non troppo distante, il castagno era l’albero del pane e la farina di castagne il pane dei poveri, oggi, questo povero libro è il racconto di un uomo buono come il pane e di una donna oltremodo generosa e dolce. Quest’uomo e questa donna ho imparato a chiamarli babbo e mamma. Successe in un giorno di primavera e tutto attorno a me, di colpo, sembrò più bello. Scrivere di loro non è stato facile, ma nemmeno troppo difficile. Gli ingredienti c’erano tutti: i miei genitori, le mie sorelle, il nostro paese e tanta gente comunemente detta vicinato. Poi c’erano le miniere, i ciuchi, i pagliai, i fascisti, i comunisti e le disgrazie. I giovani facevano l’amore ai “Castagni della Vena” e i bambini li portava la cicogna dentro una pezzuola. È bastato un paiolo, l’acqua e il sale. La farina di castagne la possiamo chiamare vita, il fuoco è quello che ho attizzato nel camino del mio cuore. Ora, dentro una nuvola di colori e di profumi, “La polenda dolce” è sul vostro piatto.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Effigi
Codice 978-88-6433-649-7

Edizioni Effigi

C&P Adver Effigi è una società che si occupa di comunicazione da oltre vent’anni. Il lavoro editoriale di Effigi muove dal territorio, in particolare dalla Maremma e dall’Amiata. Proprio dalla valorizzazione del patrimonio territoriale nasce, infatti, l'ispirazione per la maggior parte dei libri prodotti. Tra le prime collane realizzate si ricordano “Genius loci”... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X