AA VV

Le ceneri di Jacques De Molay

€ 12,90

Casa Editrice: Press & Archéos

Nel 1314 a Parigi fu arso vivo Jacques De Molay, ultimo Gran Maestro dell’Ordine Templare accusato d’ogni genere d’eresia e tradimento. La storia, più o meno, la conosciamo tutti: i templari sono da anni protagonisti in televisione e nell’editoria, e sui loro “segreti” sono state avanzate le ipotesi più bizzarre. Ma cosa c’entra la Toscana con tutto questo? Ebbene, nella moltitudine di leggende dedicate ai templari ce n’è una che sembra riguardare proprio questa regione. Rimasta segreta per secoli, essa racconta il recupero delle ceneri del Gran Maestro, condotte in “sacri luoghi” per essere venerate “come reliquie”. Le Ceneri di Jacques De Molay furono dunque custodite a Firenze? Alcuni studiosi hanno proposto questa ipotesi, forti di testimonianze originali e di interessanti indizi. Ma per comprendere la leggenda dovremo passare prima in Scozia, ad Avignone e in Germania. Questo viaggio storico, geografico e al contempo psi­coanalitico, permetterà di ricostruire l’esistenza di una tradizione emblematicamente europea.
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Press & Archéos
Codice 978-88-96876-32-9

Press & Archéos

Negli ultimi anni, grazie alla collaborazione di numerosi autori, Press & Archeos si è delineata come casa editrice indipendente, con una produzione limitata ma caratterizzata da una solida continuità. All'edizione di libri (saggi di ricerca antropologica ma anche di psicanalisi; romanzi, libri illustrati, libri di cucina) e testi digitali (e-books e articoli per il nostro sito... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X