Claudio Bruni

Le vite di Speranza

€ 10,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2008

N. Pagine: 160

Formato: 15x21

Storia di Speranza, bambina un po’ lenta, prima felice, poi drammaticamente orfana che è condotta dall’abbandono all’esperienza terribile del manicomio, fino al riscatto e alla fuga, con la scena finale dal sapore chapliniano della favola. Dopo il felice debutto de I vili, Claudio Bruni offre un nuovo romanzo, sfumando, senza tuttavia smarrire, la dimensione corale per far emergere il personaggio toccante di Speranza. La sua voce, non più ingenua ma ancora pura, narra delle sue diverse vite di bambina felice, di orfana, di matta, di zingara e, mentre il racconto procede, il lettore è trasportato in mondi carichi di tenerezza come l’infanzia o terribili come il manicomio, grotteschi o tragici, dolci o spietati.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice ISBN 978-88-596-0472-3

Edizioni Polistampa

La storia delle edizioni Polistampa comincia nel 1966, quando il fondatore Mauro Pagliai, all’età di 22 anni, apre una piccola tipografia nel centro storico di Firenze. Nonostante le poche risorse economiche a disposizione, già all’inizio le stampe e le edizioni si contraddistinguono per la qualità delle loro esecuzioni e ogni volume viene particolarmente curato in... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Claudio Bruni

Claudio Bruni nasce a Follonica (Grosseto) nel 1951. Laureato in medicina e chirurgia, attualmente vive e lavora come medico a Pontassieve, nelle vicinanze di Firenze. Esordisce come scrittore nel 2006 con il romanzo I vili, cui segue nel 2008 Le vite di Speranza. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X