Mariangela Regoliosi

Lorenzo Valla. La riforma della lingua e della logica

€ 75,00

Casa Editrice: Edizioni Polistampa

Anno: 2010

N. Pagine: 752

Formato: 17x24

LORENZO VALLA E LA RIFORMA DELLA LINGUA,
I. Le Elegantie fra tradizione ed innovazione
Ruth Miguel Franco, Natura vel usu: aspectos de la reflexión lingüística en el Catholicon de Giovanni Balbi y en las Elegantie lingue latine de Lorenzo Valla - María Luisa Harto Trujillo, Las fuentes gramaticales de las Elegantie - Francesco Lo Monaco, Vulgus imperitum grammatice professorum. Lorenzo Valla, le Elegantie e i grammatici recentes - Carmen Codoñer Merino, Elegantia y gramática - Mariangela Regoliosi, Usus e ratio in Valla – Joaquín Villalba Álvarez, Lorenzo Valla, entre los gramáticos latinos y el estructuralismo - Vincenzo De Caprio, La dedica dei dodici libri delle Elegantie - Stefano Pittaluga, Lorenzo Valla e le Facezie di Poggio Bracciolini
II. Latino - greco - volgare
Sara Donegà, I rapporti tra greco e latino nella redazione b della Collatio Novi Testamenti - Gilbert Dahan, Les notes de Lorenzo Valla sur le Nouveau Testament et la critique textuelle médiévale - ENRICO Psalidi, La traduzione omerica del Valla - Marianne Pade, Il Tucidide romano del Valla: la traduzione valliana nel quadro della traduzione umanistica del Quattrocento - Jean-Louis Charlet, La conception du volgare chez Lorenzo Valla et la signification du Cornu copiae de Niccolò Perotti
III. Le Elegantie a confronto con altri interventi valliani
Clementina Marsico, Sulle Emendationes del Valla al Doctrinale: indagine linguistica e proposte metodologiche - Abel Morcillo León, Nova verba en Lorenzo Valla: formación y clasificación

LORENZO VALLA E LA RIFORMA DELLA LOGICA
I. La Dialectica: innovazione e tradizione
Cesare Vasoli, Lorenzo Valla e la critica dei fondamenti della ‘dialettica’ scolastica - Lodi Nauta, Lorenzo Valla sulle forme di argomentazione - Alfonso Ingegno, Valla filosofo. Primi appunti - Graziella Federici Vescovini, I fondamenti filosofici del rinnovamento della logica di Lorenzo Valla e la ‘dialettica moderna’ della scuola di Pavia della fine del secolo XIV e degli inizi del XV - Francesco Tateo, Il concetto di fortuna e la dialettica del Valla - Rita Sturlese, Prescienza e volontà divina: Valla di fronte alla discussione medievale sul libero arbitrio - Marco Laffranchi, La concezione della libertà in Valla: tra Dialectica e De libero arbitrio
II. Teologia ed etica
Alessandro Ghisalberti, Caratteristiche logico-dialettiche della teologia di Lorenzo Valla - Domenico Pazzini, La Dialectica di Valla e la teologia dei Padri della Chiesa - Marco Bracali, Le molte ‘albe’ della Riforma. Spunti teologici in Valla - Maila Banchi, La nuova teologia: il Sermo de mysterio Eucharistie di Lorenzo Valla - Enrico Peruzzi, Il De vero bono e l’epicureismo umanistico

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Polistampa
Codice 978-88-596-0855-4

Edizioni Polistampa

La storia delle edizioni Polistampa comincia nel 1966, quando il fondatore Mauro Pagliai, all’età di 22 anni, apre una piccola tipografia nel centro storico di Firenze. Nonostante le poche risorse economiche a disposizione, già all’inizio le stampe e le edizioni si contraddistinguono per la qualità delle loro esecuzioni e ogni volume viene particolarmente curato in... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X