Luigi Ambrosio

Mai stato in serie A

€ 15,00

Casa Editrice: Edizioni Effigi

Anno: 2016

N. Pagine: 304

Formato: 15x21

“Sentii il rumore che fa un palo, quando ci si sbatte forte un pallone sopra. La traiettoria era dalla mia parte, veniva nel mio senso. Sentii Trapattoni fischiare in quel suo modo, a più riprese, così forte che distrasse la mia stassa attenzione. Zoff ancora a terra, balzò forte in un niente microscopico. Sentii il suono del mio respiro e della mia foga, mentre mi avventavo in scivolata su quella ribattuta. I tacchetti di Gentile sul mio polpaccio sinistro, che guadagnava il terreno e il fondo soffice del manto. Mi fecero male subito quei sei ferri, ma nulla potevano, era l’istinto a prevalere. Il suono di un popolo più debole in festa poi, il calore di un estasi, mentre si raggiunge oramai, l’insperato irraggiungibile.”
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X