AA VV

Memorie di ferro

€ 11,00

Casa Editrice: La Bancarella Editrice

Anno: 2012

N. Pagine: 140

Queste "memorie di ferro" vogliono raccontare, attraverso la voce di testimoni diretti, le storie della città di Follonica e della sua antica fabbrica siderurgica, quella che viene ancora oggi chiamata l’Ilva. Sono testimonianze in gran parte inedite o, in alcuni casi, pubblicate su alcuni quotidiani oltre cinquanta anni fa. Si inizia con le memorie di Luigi Saragosa,da quando era arrivato con il padre ferroviere da Cassino nel 1875. Luigi Saragosa aveva aperto a Follonica la prima edicola ed era stato un testimone curioso ed attento della vita della piccola cittadina, nella sua lotta per «affrancarsi» dalla vecchia Maremma ed avviarsi, faticosamente, verso la modernità. La seconda parte è dedicata ad alcuni testimoni dell’Ilva: sono testimonianze raccolte agli inizi degli anni Ottanta da Claudio Saragosa, allora studente della Facoltà di Architettura di Firenze, e trascritte e rielaborate per questa pubblicazione. Trent’anni fa erano ancora viventi quei testimoni che avevano fatto in tempo, agli inizi del Novecento, a vedere in funzione gli altiforni, il forno delle ringrane e a veder scaricare l’ematite dell’Elba al pontile di Follonica. Attraverso le loro testimonianze possiamo seguire la parabola dello stabilimento fino alla chiusura del 1960 e il successivo trasferimento delle maestranze nello stabilimento siderurgico di Piombino.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice La Bancarella Editrice
Codice 97888661504284

La Bancarella Editrice

La Bancarella editrice nasce nel 2005 per dare una risposta ai numerosi autori che chiedono di pubblicare ma non trovano riposta sul mercato. I libri non sono come le persone, non bastano mai e soprattutto oggi, che i grandi editori pretendono di dominare il mercato e di far leggere ai lettori ciò che vogliono loro, la piccola editoria è l'arma del riscatto culturale del paese sempre... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X