Gianfranco Molteni

O vivo o morto dovrà ritornar, dovrà ritornar

€ 16,00

Casa Editrice: Edizioni Effigi

Anno: 2018

N. Pagine: 320

Formato: 16.5x24

Le vicissitudini di una comunità trentina nella Prima Guerra Mondiale

Gianfranco Molteni è nato a Milano nel 1948, si è trasferito a Siena nel 1969 dove si è laureato in filosofia con una tesi in etnologia. Ha lavorato per diversi anni per le discipline demo-etnoantropologiche di Siena sia nella didattica che nella ricerca. Dall’inizio degli anni Ottanta insegna materie letterarie prima nelle scuole medie inferiori, poi in quelle superiori. Da metà degli anni Ottanta si è occupato prevalentemente di museografia etnografica, curando l’apertura di numerosi musei nel senese (Orgia, Serre di Rapolano, Buonconvento, San Giovanni d’Asso), nell’area fiorentina (Montespertoli), un parco della Memoria a Lioni (Avellino) e nell’aretino (Castiglione dei Sabbioni). Proprio mentre dirigeva quest’ultimo museo ha incontrato Danilo Taufer e la moglie Antonella che gli hanno parlato dell’esperienza del nonno nelle miniere del Valdarno durante la Prima Guerra Mondiale. Da qui è nata l’idea di questo libro.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Effigi
Codice 978-88-6433-921-4

Edizioni Effigi

C&P Adver Effigi è una società che si occupa di comunicazione da oltre vent’anni. Il lavoro editoriale di Effigi muove dal territorio, in particolare dalla Maremma e dall’Amiata. Proprio dalla valorizzazione del patrimonio territoriale nasce, infatti, l'ispirazione per la maggior parte dei libri prodotti. Tra le prime collane realizzate si ricordano “Genius loci”... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X