Stefano Renzoni

Pittori e dipinti del Novecento pisano

€ 18,00

Casa Editrice: Pacini Editore

Anno: 2019

N. Pagine: 160

Formato: 16.5x21

«La nostra non vuole essere una storia della pittura a Pisa del primo Novecento e neppure una breve sintesi dei pittori più significativi. Si tratta, molto più modestamente, di tredici medaglioni biografici di alcuni tra i principali pittori pisani del primo Novecento che, secondo il personalissimo parere di chi scrive, furono tra i più importanti, con l’aggiunta di qualcuno che forse così significativo non fu, ma che è stato pressoché totalmente dimenticato, e che meriterebbe invece una qualche riconsiderazione. […] I superstiti non devono dunque intendersi come le colonne d’Ercole del buon gusto pittorico pisano, una sorta di custodi di quel bellettrismo figurativo di cui spesso si ragiona, ma il semplice specchio dei gusti di chi scrive, sottoposti magari alle “oscillazioni della critica”, perché a suo tempo c’incapricciammo di autori che poi, dopo anni, abbiamo ridimensionato. […] La nostra città ha del resto avuto delle belle mostre che ne hanno illustrato le vicende in lungo e in largo (dalle corse nel Mediterraneo ai giovani che cantavano il Piave mormorante), ma stranamente nessuna esposizione è stata fatta della Pisa dagli anni Venti in poi, gli anni triviali e vili del Fascismo, e qualche ragione ci sarà, che parlare forse di noi, senz’altro dei nostri congiunti che abbiamo conosciuto, attribuisce alla Storia un senso talvolta doloroso, come un’antropologia non sciatta di chi siamo. Eppure gli anni sono pronti ormai per capir bene chi eravamo, e, nel ristretto campo nostro, cosa volevano gli artisti. Noi aspettiamo, fiduciosi. Il tono medio dei testi che leggerete è quello, speriamo, di una divulgazione piana e con qualche grazia, che poi, lo diciamo da insegnante, è talvolta il lavoro più difficile da fare, perché ciò che è complesso spesso lo è a ragion veduta, e le strade di montagna sono piene di curve perché altrimenti precipiteremmo. Noi abbiamo cercato di rimanere in piedi».
L’Autore
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Pacini Editore
Codice 978-88-6995-511-2

Pacini Editore

La Pacini Editore spa opera nell'editoria di qualità, sia in campo umanistico che scientifico. L'azienda ha sede ad Ospedaletto (Pisa), dopo essere stata osptitata, per lungo tempo, nella centralissima Piazza dei Cavalieri, accanto alla famosa torre del Conte Ugolino. Due aziende consociate, la Edifir- Edizioni Firenze ed EDIAIPO scientifica, le Industrie Grafiche, un reparto di cartotecnica... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Stefano Renzoni

Stefano Renzoni è docente di storia dell’arte presso il Liceo Classico Galilei di Pisa. Collabora da molti anni con la Fondazione Pisa e Palazzo Blu per l’organizzazione di mostre. I suoi interessi scientifici vertono nello studio della pittura e scultura toscana dal Settecento all’inizio del Novecento. Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

Guarda le novità su Pittori e dipinti del Novecento pisano

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X