Alberto Asor Rosa - Richard Andrews - Umberto Bindi

Teatro Povero di Monticchiello. 1967-2004. Atto I

€ 12,00

Casa Editrice: Aska Edizioni

Anno: 2005

N. Pagine: 96

Formato: 22x26

Il Teatro Povero e Monticchiello costituiscono un legame inscindibile nella storia recente di un borgo medievale di trecento anime, arroccato sulle pendici della Val d’Orcia, all’estremo sud della Toscana.
Era il 1967 quando, per reagire allo spopolamento e all’abbandono delle campagne e dei piccoli centri abitati, fu avviata l’avventura di raccontarsi scendendo in piazza, trasformando le antiche radici e le nuove angosce in una esperienza teatrale. Sono passati quaranta anni da allora, la società italiana e il borgo di Monticchiello hanno subito tutte le ineludibili trasformazioni e accelerazioni del cosiddetto progresso, ma la voglia di raccontarsi e, perché no, di divertirsi con il teatro, persevera ancora.
In questa pubblicazione, la prima di tre volumi dedicati al Teatro Povero, le emozioni visive e i commenti scritti sono proposti quasi in ordine sparso, anche se, alla fine del testo, trentotto schede cronologiche raccontano gli altrettanti spettacoli.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X