Sara Passi

Tinto Pezza e il furto della Cintola

€ 5,50

Casa Editrice: Edizioni Sarnus

Anno: 2013

N. Pagine: 96

Formato: 12x17

Tinto Pezza, sarto toscano del Medioevo, è il protagonista di incredibili avventure. Ne esce sempre vincente grazie alla sua intelligenza, al suo senso pratico e ai segreti dell’arte della sartoria che nessuno conosce come lui. In questo libro si trova coinvolto in vere e proprie leggende del suo tempo: dovrà infatti recuperare la Sacra Cintola rubata dalla Cattedrale di Prato, indagare sul misterioso tesoro della regina Arengonda e proteggere il Velo di Veronica, mitica reliquia di cui molti vogliono impadronirsi.
Tre racconti da leggere per divertirsi, ma anche per imparare recuperando le nostre tradizioni medievali.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice Edizioni Sarnus
Codice 9788856301519

Edizioni Sarnus

Edizioni Sarnus, fondata nel 1997 da Mauro Pagliai, si propone come finestra aperta sul meglio della cultura toscana. Dalla cucina alla letteratura, dalle favole alla poesia, Sarnus si concentra sulle eccellenze regionali per dimostrare il ruolo indiscutibile che la Toscana ha nella cultura nazionale. Per connotare l’identità della casa editrice, è stato scelto appunto il nome... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

Sara Passi

Dopo anni di studi sul Medioevo, esperienze all’estero in varie Università e diversi articoli di medievistica su riviste specializzate, Sara Passi è docente di Lettere, Latino e GeoStoria in un liceo di Prato. Con Tinto Pezza e il furto della cintola (Sarnus) inaugura nel 2013 la trilogia dedicata al sarto medievale, che comprende anche Tinto Pezza e la giacca di Marco Polo... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X