Intelligenza artificiale… AI… AHI!

Serena Bedini

15/03/2023

Ahiahiahi l'intelligenza artificiale! Ormai è ovunque e tutti ne sono entusiasti. A essere onesta anch'io sono stata una dei primi a registrarmi su un sito di intelligenza artificiale e a esplorarne le possibilità. Rimango tuttavia stupita quando regolarmente sento dire da allievi di Scrittura creativa che con l'intelligenza artificiale non sarà più necessario saper scrivere. Ebbene, credo che chi sostiene questa idea sia lontano dalla realtà almeno per tre buoni motivi: 1. Scrivere non è creare un plot, per quello basta avere fantasia. Scrivere è rendere quella trama indimenticabile. 2. Scrivere non è correggere un plot creato con l'intelligenza artificiale: quello è editing… ma non è più semplice (e anche divertente) fare editing a un proprio testo che già ha in sé l'originalità del nostro stile? 3. Scrivere è essere creativi, scegliere le parole più adatte, esplorare la nostra lingua in cerca di espressioni nuove e bellissime, migliorarsi continuamente: se per fare questo riteniamo che l'intelligenza artificiale possa aiutarci, allora forse è meglio cambiare lavoro!

Seguimi su Instagram @scriviconlaprof
 
Torna Indietro
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

Serena Bedini

Serena Bedini
È nata a Firenze nel 1978; si è laureata con 110/110 e lode in Filologia Moderna nel 2005 presso l’Università degli Studi di Firenze. È scrittrice, giornalista, docente di Scrittura Creativa presso la LABA, Libera Accademia di Belle Arti di Firenze, addetta stampa presso ISIA Firenze. Ha pubblicato opere di saggistica e narrativa, tra cui Racconto e storytelling. Attualità e forme del narrare (Franco Cesati Editore, 2018), Storie di Firenze (Odoya Edizioni, 2019), Scrittori sulla scrittura (Odoya Edizioni, 2020), L’avventura del viaggio (Odoya Edizioni, 2021), Scrivere d’arte (78 Edizioni, 2021), Notturno con fuga (Ensemble Edizioni, 2021). Dal 2006 a oggi suoi interventi e recensioni sono apparsi su varie riviste letterarie e d’arte, tra cui Toscanalibri.it, Rassegna della Letteratura Italiana, Nuova Antologia, Il Portolano, Qui Libri – La Rivista di chi legge, Leggere:...
Vai all' Autore

Libri in Catalogo

NEWS

x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
x