Mica conosci qualcuno in una redazione…

Serena Bedini

17/05/2023

Di solito le parole sono più o meno queste: “Ciao, senti, cercavo proprio te! Visto che scrivi, non conosci mica qualcuno in una redazione che cerca un romanzo da pubblicare? Perché io ne avrei uno che…”. E io vorrei rispondere subito: “Certo! Come no? A disposizione! Anzi ora che ci penso, do un colpo di telefono a quel mio amico che lavora a Einaudi e quell’altro mio amico che lavora a Mondadori e ti trovo in rapida successione da piazzare due romanzi!”. Ecco, la prossima volta che ti viene voglia di scrivere, telefonare o fermare per strada quel tuo amico scrittore per fargli questo tipo di domanda, lascia perdere. Anche la scrittura richiede gavetta: no, non credere alle favole metropolitane per cui quel tale ha scritto il suo primo libro e subito lo ha pubblicato con questa o quella casa editrice. Al 99,9 % dei casi, questo tipo di leggende non spiegano che quel romanzo è stato scritto dopo decine di tentativi falliti, talmente brutti che nessuno li ha voluti nemmeno leggere. E poi, il tale, appunto, è riuscito a scriverne uno che ha funzionato e una casa editrice ha deciso di pubblicarlo. Ecco qua, tutto molto semplice: si prova molte volte e non si va per conoscenze, e alla fine ci si riesce e magari si ottengono anche belle recensioni e un po’ di soddisfazione. Quindi, le parole d’ordine sono umiltà (tanta) e lavoro (anche di più).
Torna Indietro
Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196

Serena Bedini

Serena Bedini
È nata a Firenze nel 1978; si è laureata con 110/110 e lode in Filologia Moderna nel 2005 presso l’Università degli Studi di Firenze. È scrittrice, giornalista, docente di Scrittura Creativa presso la LABA, Libera Accademia di Belle Arti di Firenze, addetta stampa presso ISIA Firenze. Ha pubblicato opere di saggistica e narrativa, tra cui Racconto e storytelling. Attualità e forme del narrare (Franco Cesati Editore, 2018), Storie di Firenze (Odoya Edizioni, 2019), Scrittori sulla scrittura (Odoya Edizioni, 2020), L’avventura del viaggio (Odoya Edizioni, 2021), Scrivere d’arte (78 Edizioni, 2021), Notturno con fuga (Ensemble Edizioni, 2021). Dal 2006 a oggi suoi interventi e recensioni sono apparsi su varie riviste letterarie e d’arte, tra cui Toscanalibri.it, Rassegna della Letteratura Italiana, Nuova Antologia, Il Portolano, Qui Libri – La Rivista di chi legge, Leggere:...
Vai all' Autore

Libri in Catalogo

NEWS

x

Continuando la navigazione o chiudendo questa finestra, accetti l'utilizzo dei cookies.

Questo sito o gli strumenti terzi qui utilizzati utilizzano cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X
x