Giornate per Federigo Tozzi. Al Vieusseux presentazione di "Fonti". A Siena itinerari tozziani

Firenze il 09/03/2018 - di Michele Taddei
Dopo anni di silenzio sulla sua opera da qualche tempo è un fiorire di iniziative intorno a Federigo Tozzi, il maggiore scrittore senese del Novecento e tra i più grandi della letteratura italiana contemporanea. E la cosa non può che essere salutata con favore. Lo stesso Ministero per i beni culturali ha recentemente deliberato di finanziarne l’Edizione Nazionale delle Opere, affidando il progetto ad un gruppo di studiosi presieduto dal prof. Romano Luperini, già ordinario di Letteratura italiana contemporanea all'Università di Siena e coordinato dal prof. Riccardo Castellana, associato di Letteratura italiana contemporanea sempre presso l'Ateneo, e con la presenza tra gli altri, del rettore dell'Università per stranieri di Siena, Pietro Cataldi, e di altri docenti degli atenei di Bologna, Firenze, Napoli “Federico II”, Perugia e Torino.

In questa nuova riscoperta dell'autore di Tre Croci e Con gli occhi chiusi, martedì 13 marzo a Firenze il Gabinetto Vieusseux organizza l'incontro "Federigo Tozzi e la lingia della Natura" (Palazzo Strozzi, sala Ferri, ore 17.30), con l'occasione sarà presentato il volume "Fonti", ripubblicato da Edizioni degli animali. Un raro libretto composto di brevi prose nate dalle paseggiate dello scrittore nella campagna senese. Saranno presenti all'incontro Antonio Prete, che ha curato la prefazione al libro, Roberto Barzanti, Marco Marchi, curatore per Meridiani del volume su Tozzi, Silvia Tozzi, nipote dello scrittore.

La stessa Silvia Tozzi, sarà ospite venerdì 16 marzo a Siena all'Istituto superiore Bandini (Aula magna, ore 14.30) al secondo appuntamento dedicato agli itinerari tozziani in città, insieme alla professoressa Simonetta Losi e Silvia Tozzi. L’incontro sarà dedicato alle tappe tozziane come la Casa rossa, abitazione storica della famiglia Tozzi, la Biblioteca comunale degli Intronati, l’osteria all’arco dei Rossi e piazza del Campo. Seguiranno letture dall’opera di Tozzi a cura dell’attrice Paola Lambardi.
Torna Indietro

Michele Taddei

giornalista, vive e lavora a Siena. Nel 1998 fonda agenziaimpress.it, studio associato che si occupa di uffici stampa per conto di enti pubblici e imprese private, e le testate giornalistiche agricultura.it e toscanalibri.it. È stato co-autore di tre edizioni (2001-2001-2002) della Guida all’andar lento (Gli Ori editore), premio internazionale Montalcino 2002. Ha pubblicato “Siamo... Vai alla scheda autore >

Vai ai libri dell'autore

NEWS

Libri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X