Paola Corso - Tiziana Bruttini

Riprendiamoci la vita

€ 8,00 € 5,00

Casa Editrice: primamedia editore

Anno: 2004

N. Pagine: 125

Formato: 17x24

La storia del movimento femminista senese negli anni Settanta attraverso una fotografia delle conquiste più rappresentative. Riprendiamoci la vita è una testimonianza di storia vissuta, fatta con interviste alle protagoniste di quell'atmosfera così entusiasmante e forte.

Il libro ripercorre la storia femminista anche attraverso i giornali dell'epoca che hanno raccontato le lotte e le manifestazioni senesi. La storia del processo per stupro che coinvolse tra il 1979 e l'80 il Collettivo Femminista che sostenne la difesa della ragazza coinvolta, i primi gruppi femministi senesi, la nascita del consultorio, il tema dell’aborto, il divorzio e le discriminazioni sui luoghi di lavoro.

Tutte battaglie che mettono in evidenza un periodo storico che ha profondamente segnato la vita delle donne senesi e non solo. In quegli anni il dibattito politico e sociale su questi temi in provincia di Siena vide coinvolti collettivi cresciuti anche a Chianciano Terme, Montepulciano Poggibonsi e Colle Val d’Elsa. Il libro ne racconta le storie.

Lascia un Commento

Scrivi un commento

Scrivi le tue impressioni e i commenti,
verranno pubblicati il prima possibile!

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 D. lgs. 30 giugno 2003, n.196
Casa Editrice primamedia editore
Codice 3 pm

primamedia editore

primamedia editore è una delle attività della società primamedia di Siena, che si occupa di comunicazione pubblica, politica, aziendale, sociale e pubblicitaria. Dal 2002 ha dato alle stampe libri dedicati al territorio, alla storia e alle storie di personaggi, ma anche guide utili e di viaggi. Nel suo catalogo sono attive la collana Historica, Lisistrata, Atlantide e Le Trame. via... Vai alla scheda editore >

Vai ai libri dell'editore

NEWS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X