Massimo Biliorsi

giornalista e scrittore. Nel genere esoterico-antropologico ha pubblicato Al di là di Siena (1988), Storie di luna piena (1991) e L'ora delle streghe (1995). Per la narrativa Il mistero di Diana (1981), 1799. Una storia giacobina a Siena (1990), Due storie per non dormire (1992). Altre sue pubblicazioni riguardano le tradizioni popolari con Siena (1996), Conoscere il Palio (1997), Cento anni di Palio (2000) e la storia con Guida alla Toscana e al suo artigianato (1999), Cronache dal millennio (2001), Feste, sagre & mercatini in Toscana (2001). Con Barbara Fracassi ha scritto Leonardo Viti detto Canapino. L'ultimo dei grandi (2007). Autore di sceneggiature, dal 2001 al 2007 ha lavorato per il Canale Civico di Siena, dove si è occupato di ricerca di filmati d'epoca e di programmi come “Lindbergh. Attraverso la storia”, “Novanta”, “I rivali dei Lumiere” e “Come eravamo”. È autore del soggetto e della sceneggiatura del film di Luca Verdone “Viva Franconi!”. Le ultime sue commedie rappresentate sono “Potere dromedario” (2003), “Streghe” (2004), “Diego è diventato grande” (2005) e “Vorrei che fosse amore” (2007). Ultima sua fatica Guida di Siena per ragazzi intraprendenti (2016). Si occupa di musica e spettacolo per quotidiani e riviste specializzate. Lavora per il Centro Studi “Arrigo Polillo” della Fondazione Siena Jazz.
Torna Indietro

Libri in Catalogo

Scritti Pubblicati

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X