Domenico Viggiano

Domenico Viggiano, nato a Irsina (Matera) il 25 febbraio 1943, vive e lavora a Firenze dal 1960. Nel ’60 si iscrive all’Accademia di Belle Arti di Firenze dove studia scultura con Antonio Berti e Giulio Pierucci e incisione con Rodolfo Margheri e Giuseppe Viviani. Si diploma nel 1964. Dal 1967 insegna tecniche dell’incisione, prima all’Accademia di Belle Arti di Lecce, poi a Carrara, e dal 1972 ottiene la titolarità della cattedra di incisione all’Accademia di Belle Arti di Firenze. Sempre nel 1972 viene eletto Vice Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, incarico che conserva fino al 1983, per passare poi a dirigere il prestigioso Istituto mantenendo l’incarico ininterrottamente fino al 20 maggio 2002. È membro dell’Accademia delle Arti del Disegno, presidente della Fondazione Antonio Berti e del “gruppo Donatello”. Dal 1983 al 1995 è stato consulente capo della Scuola Internazionale di Arti grafiche “Il Bisonte”. Si è occupato fin dall’adolescenza anche di fotografia e ha pubblicato numerosi cataloghi e volumi.

Torna Indietro

Libri in Catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X