Fabrizio de Sanctis

nato a Firenze il 3 agosto 1953. Figlio dell'avvocato Valerio de Sanctis, esercita analoga professione dal 1980 soprattutto nel campo penale. Amante della letteratura e cinematografia gialla, la sua grande aspirazione è quella di essere un giorno annoverato tra gli scrittori del genere thriller. Oltre alla scrittura, sue passioni sono: la musica che coltiva attivamente suonando in un gruppo bluesrock e la squadra di calcio che non può essere altro che la Fiorentina. Finalista al Premio Alberto Tedeschi 2014 organizzato da Giallo Mondadori con il romanzo inedito "L'ultima corsa".
Torna Indietro

Libri in Catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X