Franco Serpi

Franco Serpi è nato a Viareggio e vive a Massa. Da quindici anni lavora nel settore sociale, vantando un curriculum vitae ampio e nutrito. Da due anni si occupa anche di formazione per docenti presso l'ANFID. Inviato da diversi Enti locali a compiere sperimentazioni e rilevazioni presso scuole e comunità della provincia di Massa Carrara, oggi collabora con l'associazione di volontariato “I sette nani ” ed ha uno studio ludico-psico-educativo privato a Massa. Svolge la mansione di Direttore presso una comunità educativa per minori. Ha scritto due romanzi di successo presso lo stesso marchio editoriale: La sopravvivenza inutile e La primavera delle consapevolezze premiati entrambi con targhe importanti a livello nazionale ed ottenendo per entrambi i titoli la candidatura a romanzo rivelazione dell'anno. I suoi libri dall'anno 2020 verranno tradotti e venduti anche in tutto il nord Europa. Sta preparando un attesissimo romanzo storico, incentrato sulle dinamiche del primo Novecento.
Torna Indietro

Libri in Catalogo