Giovanni Fanelli

Giovanni Fanelli è nato a Firenze nel 1936. È professore ordinario di Storia dell’Architettura presso l’Università degli Studi di Firenze. È noto come autore di numerose opere di storia urbana, di storia dell’architettura, di storia della grafica e di storia della fotografia.
In quest’ultimo ambito disciplinare, oltre ai saggi in varie riviste specializzate, si segnalano: Lucca, spazio e tempo dall’Ottocento a oggi, Lucca 1973 (in collaborazione con G. Bedini); Anton Hautmann. Firenze in stereoscopia, Firenze 1999; Architettura e fotografia la scuola fiorentina, catalogo della mostra, Firenze 2000 (in collaborazione con G. Belli e B. Mazza); L’anima dei luoghi. La Toscana nella fotografia stereoscopica, Firenze 2001; All’ombra della loggia. Storia dell’iconografia fotografica della fiorentina Loggia della Signoria, «Mitteilungen des Kunsthistorischen Institutes in Florenz», XLVI, n. 2/3, 2002; La fotografia di architettura degli Alinari 1854-1865. Oltre le convenzioni e gli stereotipi, in Fratelli Alinari fotografi in Firenze. 150 anni che illustrarono il mondo 1852-2002, a cura di A. C. Quintavalle e M. Maffioli, Firenze 2003; Lucca, iconografia fotografica della città, 2 voll., Lucca 2003 (in collaborazione con B. Mazza).
È stato direttore scientifico della Fondazione Ragghianti. È condirettore delle serie «Gli architetti» e «Guide all’architettura moderna» degli Editori Laterza.

Torna Indietro

Libri in Catalogo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X