• darkblurbg

    PISTOIA. DIALOGHI SULL'UOMO

    Ottava edizione dal 26 al 28 maggio

    LEGGI LA NOTIZIA
  • darkblurbg

    SALONE DEL LIBRO DI TORINO

    La Toscana che legge in fiera dal 18 al 22 maggio

    LEGGI LA NOTIZIA
  • darkblurbg

    FABBRICA EUROPA

    A Firenze dal 4 maggio al 15 giugno

    LEGGI LA NOTIZIA
  • darkblurbg

    LE CRISI DELL'EUROPA

    Ciclo di conferenze alla Biblioteca degli Intronati di Siena dal 5 aprile al 6 giugno

    LEGGI LA NOTIZIA

LETTURE E INCONTRI

In offerta

SCRITTI

Array ( [1495620451] => Array ( [title] => In ricordo di Paolo Poli. Intitolata la saletta al teatro La Pergola [desc] =>

La Pergola dedica uno spazio a Paolo Poli: nel giorno del suo compleanno e a un anno dalla sua scomparsa, prende il suo nome il Saloncino del Teatro. E’ la prima intitolazione in assoluto alla memoria di Poli nella sua città natale. All’intitolazione era presente tra gli altri il sindaco Dario Nardella. «Per ricordare Paolo […]

The post In ricordo di Paolo Poli. Intitolata la saletta al teatro La Pergola appeared first on Agenzia Impress.

[link] => http://www.agenziaimpress.it/news/ricordo-paolo-poli-intitolata-la-saletta-al-teatro-la-pergola-firenze/ [date] => Wed, 24 May 2017 10:07:31 +0000 [cat] => ) [1495552628] => Array ( [title] => Autunno caldo. Firenze, da Ligabue a Gianna Nannini. Una stagione di concerti nel segno della cultura [desc] =>

Ligabue, Gianna Nannini, Biagio Antonacci, Massimo Ranieri, James Blunt e Fabri Fibra. Due musical da record come il “The Rocky Horror Show” e “Mamma Mia!”, la spettacolare “Symphony of the Goddesses” tratta dalla saga “The Legend of Zelda”. Firenze si prepara a una ricca estate in musica e scalda i motori per un autunno che […]

The post Autunno caldo. Firenze, da Ligabue a Gianna Nannini. Una stagione di concerti nel segno della cultura appeared first on Agenzia Impress.

[link] => http://www.agenziaimpress.it/in-evidenza/autunno-caldo-firenze-ligabue-gianna-nannini-stagione-concerti-nel-segno-della-cultura/ [date] => Tue, 23 May 2017 15:17:08 +0000 [cat] => ) [1495543635] => Array ( [title] => L’arte che piace. Firenze, boom di visitatori per Palazzo Strozzi tra mostre e progetti di accessibilità [desc] =>

Il 2016 ha segnato un anno di svolta e di successi per la Fondazione Palazzo Strozzi, nel suo undicesimo anno di attività, sia per il numero dei visitatori che per la nuova programmazione che ha contribuito a portare a Firenze la grande arte moderna e contemporanea. Le mostre hanno accolto circa 356mila visitatori, con un […]

The post L’arte che piace. Firenze, boom di visitatori per Palazzo Strozzi tra mostre e progetti di accessibilità appeared first on Agenzia Impress.

[link] => http://www.agenziaimpress.it/in-evidenza/larte-piace-firenze-boom-visitatori-palazzo-strozzi-mostre-progetti-accessibilita/ [date] => Tue, 23 May 2017 12:47:15 +0000 [cat] => ) [1495447146] => Array ( [title] => Nati per leggere. Torino premia Siena e la rete delle biblioteche: miglior progetto per la lettura dei bambini [desc] =>

Toscana protagonista al Salone del libro di Torino con l’VIII edizione del Premio nazionale Nati per Leggere. I riconoscimenti, infatti, saranno consegnati nel corso della cerimonia che si svolgerà questo pomeriggio nell’Arena del Bookstock village (quinto padiglione) a Torino. E tra i vincitori la biblioteca degli Intronati del Comune di Siena e la Rete documentaria […]

The post Nati per leggere. Torino premia Siena e la rete delle biblioteche: miglior progetto per la lettura dei bambini appeared first on Agenzia Impress.

[link] => http://www.agenziaimpress.it/news/nati-leggere-torino-premia-siena-la-rete-delle-biblioteche-miglior-progetto-la-lettura-dei-bambini/ [date] => Mon, 22 May 2017 09:59:06 +0000 [cat] => ) [1495210389] => Array ( [title] => Rossellini racconta Rossellini. Firenze, il figlio del celebre regista: «Ecco la sua eredità intellettuale» [desc] =>

Rossellini racconta Rossellini. Renzo, il figlio del celebre regista Roberto Rossellini, ha presentato in Consiglio regionale a Firenze l’opera del padre, raccolta in un”enciclopedia della storia audiovisiva. Un’opera, ha spiegato, commissionatagli proprio suo padre attraverso una lettera scritta nel 1976, un anno prima della sua scomparsa. Nel testo il regista parla di una eredità intellettuale […]

The post Rossellini racconta Rossellini. Firenze, il figlio del celebre regista: «Ecco la sua eredità intellettuale» appeared first on Agenzia Impress.

[link] => http://www.agenziaimpress.it/in-evidenza/rossellini-racconta-rossellini-firenze-figlio-del-celebre-regista-gli-dedica-unopera-la-sua-eredita-intellettuale/ [date] => Fri, 19 May 2017 16:13:09 +0000 [cat] => ) [1495027456] => Array ( [title] => Trionfo fantasy. Volterra capitale di manga e cosplay. Un weekend tra fumetti e videogiochi [desc] =>

Si scaldano i motori dell’evento giovanile più importante di Volterra: si terrà infatti sabato 20 e domenica 21 maggio, il Mistery and Fantasy – Comics and Games. L’evento, giunto alla sua quarta edizione, è nato da una collaborazione tra Associazione Lesha, Comune e Pro Volterra, con Cassa di Risparmio di Volterra spa e Fondazione Cassa […]

The post Trionfo fantasy. Volterra capitale di manga e cosplay. Un weekend tra fumetti e videogiochi appeared first on Agenzia Impress.

[link] => http://www.agenziaimpress.it/in-evidenza/trionfo-fantasy-volterra-capitale-manga-cosplay-un-weekend-fumetti-videogiochi/ [date] => Wed, 17 May 2017 13:24:16 +0000 [cat] => ) [1493832425] => News Object ( [img_dir] => img_news [all_dir] => all_news [orm] => ORM Object ( [_connection_name:protected] => default [_table_name:protected] => NEWS [_table_alias:protected] => [_values:protected] => Array ( ) [_result_columns:protected] => Array ( [0] => * ) [_using_default_result_columns:protected] => 1 [_join_sources:protected] => Array ( ) [_distinct:protected] => [_is_raw_query:protected] => [_raw_query:protected] => [_raw_parameters:protected] => Array ( ) [_where_conditions:protected] => Array ( ) [_limit:protected] => [_offset:protected] => [_order_by:protected] => Array ( ) [_group_by:protected] => Array ( ) [_having_conditions:protected] => Array ( ) [_data:protected] => Array ( [ID] => 9709 [PROD_ID] => [FIRMA_ID] => [AUTORE_ID] => [LUOGHI_ID] => 1 [DATA_INIZIO] => 2017-05-03 19:27:05 [DATA_FINE] => [ATTIVA] => 1 [HOME] => 0 [CULTURA] => 1 [SPETTACOLI] => 0 [ORDINE] => 1 [NEWS] => [LIBRO] => [NEWS_ID] => 9709 [LINGUA_ID] => 1 [NOME] => Eretici e libertà religiose da Lutero ai giorni nostri. Conferenza della Chiesa Valdese [DESCRIZIONE] => Nel 2017 si celebra in tutto il mondo il 500° anniversario dell’inizio del movimento di Riforma protestante, l’affissione delle 95 tesi di Lutero. Nell’ambito degli appuntamenti dedicati, la Chiesa Valdese di Siena organizza venerdì 5 maggio (Sala storica della Biblioteca comunale degli Intronati, ore 17.00) la conferenza dedicata a “La Riforma in Italia. Libertà civili, libertà religiosa. Siena nella crisi del Cinquecento”. Sono previsti gli interventi del professor Mario Ascheri dedicato alla “Situazione politico istituzionale della Repubblica di Siena negli anni della Riforma”, del professor Valerio Marchetti “Gli eretici senesi del Cinquecento”, e della pastora della Chiesa Valdese di Siena, Milena Martinat dedicato alla “libertà religiosa oggi in Italia”.
 
  [SLUG] => eretici-e-liberta-religiose-da-lutero-ai-giorni-nostri-conferenza-della-chiesa-valdese [URL_VIDEO] => [SEO_TITLE] => Eretici e libertà religiose da Lutero ai giorni nostri Conferenza Chiesa Valdese Siena [SEO_DESCRIPTION] => [JOINED_ID] => 9710 [LUOGO] => siena [AUTORE] => [AUTORESLUG] => ) [_dirty_fields:protected] => Array ( ) [_expr_fields:protected] => Array ( ) [_is_new:protected] => [_instance_id_column:protected] => ID ) ) [1493394568] => News Object ( [img_dir] => img_news [all_dir] => all_news [orm] => ORM Object ( [_connection_name:protected] => default [_table_name:protected] => NEWS [_table_alias:protected] => [_values:protected] => Array ( ) [_result_columns:protected] => Array ( [0] => * ) [_using_default_result_columns:protected] => 1 [_join_sources:protected] => Array ( ) [_distinct:protected] => [_is_raw_query:protected] => [_raw_query:protected] => [_raw_parameters:protected] => Array ( ) [_where_conditions:protected] => Array ( ) [_limit:protected] => [_offset:protected] => [_order_by:protected] => Array ( ) [_group_by:protected] => Array ( ) [_having_conditions:protected] => Array ( ) [_data:protected] => Array ( [ID] => 9705 [PROD_ID] => [FIRMA_ID] => [AUTORE_ID] => [LUOGHI_ID] => 72 [DATA_INIZIO] => 2017-04-28 17:49:28 [DATA_FINE] => [ATTIVA] => 1 [HOME] => 0 [CULTURA] => 1 [SPETTACOLI] => 0 [ORDINE] => 1 [NEWS] => [LIBRO] => [NEWS_ID] => 9705 [LINGUA_ID] => 1 [NOME] => Terza edizione per “Il borgo dei Libri”. Inaugurazione con l’apertura della Casa della Cultura [DESCRIZIONE] => Sono oltre trenta gli eventi che animeranno Torrita di Siena con la terza edizione de “Il Borgo dei libri”. La rassegna, che punta a valorizzare la cultura del territorio e far conoscere i libri d'autore e i racconti in dialetto, si sviluppa lungo l’arco di tre fine settimana. Il 29 aprile inizia con l’inaugurazione della Casa della cultura, nel vecchio magazzino merci delle ferrovie, per proseguire il 3 maggio proprio in Consiglio regionale. L’assessore alla cultura Paolo Tiezzi Mazzoni, che è anche presidente della Società bibliografica toscana, ha infatti allestito nel Palazzo del Pegaso una mostra di incisioni, libri antichi, scenografie che si riferiscono alle pompe tenute dai Medici nella seconda metà del Cinquecento: nozze, battesimi, funerali e l’apoteosi della vittoria nella guerra con Siena. Il gran finale del 13 e 14 maggio ha in programma molti convegni ed il concorso letterario nazionale per ragazzi, curato dall’Accademia degli oscuri.

Per info e per il programma completo www.ilborgodeilibri.it
  [SLUG] => terza-edizione-per-il-borgo-dei-libri-inaugurazione-con-l-apertura-della-casa-della-cultura [URL_VIDEO] => [SEO_TITLE] => Il borgo dei Libri Torrita di Siena Casa della Cultura [SEO_DESCRIPTION] => [JOINED_ID] => 9706 [LUOGO] => torrita di siena [AUTORE] => [AUTORESLUG] => ) [_dirty_fields:protected] => Array ( ) [_expr_fields:protected] => Array ( ) [_is_new:protected] => [_instance_id_column:protected] => ID ) ) [1493388383] => News Object ( [img_dir] => img_news [all_dir] => all_news [orm] => ORM Object ( [_connection_name:protected] => default [_table_name:protected] => NEWS [_table_alias:protected] => [_values:protected] => Array ( ) [_result_columns:protected] => Array ( [0] => * ) [_using_default_result_columns:protected] => 1 [_join_sources:protected] => Array ( ) [_distinct:protected] => [_is_raw_query:protected] => [_raw_query:protected] => [_raw_parameters:protected] => Array ( ) [_where_conditions:protected] => Array ( ) [_limit:protected] => [_offset:protected] => [_order_by:protected] => Array ( ) [_group_by:protected] => Array ( ) [_having_conditions:protected] => Array ( ) [_data:protected] => Array ( [ID] => 9704 [PROD_ID] => [FIRMA_ID] => [AUTORE_ID] => [LUOGHI_ID] => 1 [DATA_INIZIO] => 2017-04-28 16:06:23 [DATA_FINE] => [ATTIVA] => 1 [HOME] => 0 [CULTURA] => 1 [SPETTACOLI] => 0 [ORDINE] => 1 [NEWS] => [LIBRO] => [NEWS_ID] => 9704 [LINGUA_ID] => 1 [NOME] => A spasso tra le ricette senesi. Otto visite guidate a zero calorie per “gustare” la città [DESCRIZIONE] => I sapori e le strade di Siena si scoprono camminando. Ogni sabato, dal 6 maggio fino al 24 giugno, gambe in spalla a caccia dei luoghi più suggestivi della città partendo dalle ricette della tradizione culinaria senese. Il calendario di visite guidate, a cura di Federagit e dell'associazione Centro Guide e AGT, nasce dal nuovo progetto del Comune di Siena, Assessorato al Turismo “A spasso tra le ricette senesi. Alla scoperta di strade e sapori a zero calorie”, che unisce la valorizzazione del patrimonio enogastronomico alla scoperta delle bellezze storico-artistiche di Siena, proponendo otto ricette della tradizione popolare e otto itinerari a piedi. Gli otto piatti scelti per raccontare la città sono: due antipasti, due primi, due secondi e due dolci, tratti dal “Ricettario di Siena. Testimonianze e tradizioni di un popolo” che saranno la fonte d’ispirazione per i tour guidati con partenza alle ore 18, sempre da Piazza del Campo.  
 
Prima tappa dedicata ai “crostini neri” per scoprire i personaggi senesi di carattere - Il calendario delle visite guidate si aprirà sabato 6 maggio con il percorso dedicato a uno dei più classici antipasti senesi: i crostini con la milza, che saranno l’occasione per andare sulle tracce degli “Uomini e delle donne difficili”. Il tour, infatti, parte a un detto tipicamente senese secondo cui quando si dice: “Sei proprio un bel crostino…” significa che si ha a che fare con una persona, per così dire, un po’ complicata. Da questo modo di dire l’itinerario porterà i visitatori alla scoperta dei personaggi della storia senese dalla personalità spiccata e dal carattere talvolta difficile. Per l’occasione il Centro Guide Siena racconterà la storia di Giovanni di Balduccio detto “Il Mangiaguadagni”, il campanaro della Torre del Mangia, che deve il suo singolare soprannome al fatto che era solito scialacquare tutto il suo stipendio. La camminata proseguirà in Salicotto per parlare di Caterina delle due spade, amante di Pandolfo Petrucci; con il passaggio dalla chiesa di San Martino e davanti al Museo della Misericordia per raccontare la storia del profeta Brandano. L’itinerario toccherà Via Cecco Angiolieri per ricordare il famoso poeta autore del celebre “S’i’ fosse foco” e prevede un rapido passaggio di fronte alla lapide dantesca che ricorda Sapia, in cima a Vallerozzi fino alla tappa in Piazza Matteotti per parlare di Passitea Crogi. Il percorso proseguirà per Via dei Pittori dove sarà raccontata la storia di Duccio di Buoninsegna e fino a Palazzo del Magnifico, in via dei Pellegrini.
 
Gli altri appuntamenti di maggio a spasso per la città - Sabato 13 maggio i trekker avranno l'opportunità di andare alla scoperta del percorso abbinato alla zuppa dei fagioli, classico della cucina povera senese. Partenza alle ore 18 sempre da Piazza del Campo per il percorso intitolato i "Miracoli della miseria" dedicato alle zone che nel Medioevo erano le più povere della città come Salicotto e Ovile, luoghi in cui ancora oggi i toponimi ci ricordano di antiche miserie e geniali espedienti di sopravvivenza. Il calendario dei tour guidati proseguirà sabato 20 maggio con il trekking urbano dedicato all'acqua, elemento che si lega al piatto delle acciughe sotto pesto, che per la sua freschezza richiama l'antico rapporto di Siena con le sue fonti d'acqua. L'appuntamento sarà alle ore 18 in Piazza del Campo per andare alla scoperta delle fonti medievali della città: da Fonte Gaia, all'antica Fonte del Ghetto, passando per Fonte Serena e Fontebranda. Il tour si concluderà con le visite speciali alla lapide con la sirena, in Via dei Rossi; alla Fontana del Monte dei Paschi e alla Fonte nuova d'Ovile. Dalla Pinolata al sapore inusuale del cavolo nero, Siena si scopre dai suoi sapori - Ai dolci degli speziali sarà dedicato il percorso di sabato 27 maggio che partendo da uno dei dolci classici della cucina senese, come la Pinolata, porterà alla scoperta delle antiche spezierie della città. Dopo il dolce l'appuntamento con la buona tavola torna sabato 3 giugno per un nuovo itinerario dedicato a uno degli antipasti della tradizione culinaria senese: le fette di pane con il cavolo nero. Un piatto delle cucina povera a cui sarà collegato un percorso dedicato alla scoperta dei luoghi che hanno ospitato le rivolte del popolo e sono stati teatro dei contrasti tra le famiglie nobili della città. Un viaggio nella storia e tra i personaggi senesi, a partire dalle lotte tra Salimbeni e Tolomei, passando da Via di Salicotto, dove si trova quella che era la finestra della camera delle torture, fino al Vicolo dei Malcontenti, per mostrare il percorso dei condannati a morte, verso Via di Porta Giustizia. I percorsi dal gusto green e dulcis in fundo i ricciarelli per indagare il rapporto di Siena con la magia. Sabato 10 giugno giornata green con il giro degli orti urbani, delle colonie agricole e delle valli verdi della città che per molti secoli fornirono sostentamento alla popolazione grazie alle loro coltivazioni. Un tour che si lega ai malfatti, o gnudi, che sono appunto a base di spinaci e ricotta. Sempre alle erbe sarà dedicato il percorso di sabato 17 giugno, che partendo dal dragoncello, uno degli ingredienti caratterizzanti le scaloppine alla senese, racconterà gli elementi magici, le storie di santi, amanti e streghe con le loro pozioni e piante dai poteri soprannaturali. Gran finale in dolce compagnia dei ricciarelli che sabato 24 giugno saranno la fonte di ispirazione dell'itinerario alla scoperta dei fasti dell’antica nobiltà senese e i legami di Siena con l’Oriente, da dove, forse, proviene la ricetta dei ricciarelli.
 
Info utili, costi e prenotazioni - Il calendario di visite guidate, a cura di Federagit e dell'associazione Centro Guide e AGT, è in programma ogni sabato, dal 6 maggio al 24 giugno, con partenza alle ore 18 sempre da Piazza del Campo. La partecipazione alle visite guidate ha il costo di 5 euro. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l’associazione Centro Guide e AGT al numero di telefono 0577 43273 o via mail all’indirizzo di posta elettronica info@guidesiena.it. Per i tour a cura di Federagit è possibile chiamare il numero 334 8418736 (anche WhatsApp) o scrivere una mail a federagitsiena@libero.it
 
Credits – “A spasso tra le ricette senesi. Alla scoperta di strade e sapori a zero calorie” il nuovo progetto promosso dal Comune di Siena, Assessorato al Turismo, in collaborazione con Si NutriWells. ‘A spasso tra le ricette senesi’ propone otto piatti della tradizione culinaria senese, abbinati a otto percorsi a piedi che è possibile scaricare e consultare dal portale www.enjoysiena.it. Ogni scheda gastronomica raccoglie gli ingredienti, la ricetta, le foto e sintetizza apporti nutritivi, caratteristiche degli ingredienti, proprietà chimico fisiche degli alimenti e calorie apportate da una porzione media della pietanza. Ogni piatto è legato a un percorso a piedi corredato da mappe disponibili su pc e da mobile. Per info è possibile contattare l’ufficio dell’assessorato al turismo del Comune di Siena ai numeri 0577 292128-178-206, scrivere una mail a turismo@comune.siena.it. [SLUG] => a-spasso-tra-le-ricette-senesi-otto-visite-guidate-a-zero-calorie-per-gustare-la-citta [URL_VIDEO] => [SEO_TITLE] => A spasso tra le ricette senesi. Visite guidate per “gustare” la città [SEO_DESCRIPTION] => [JOINED_ID] => 9705 [LUOGO] => siena [AUTORE] => [AUTORESLUG] => ) [_dirty_fields:protected] => Array ( ) [_expr_fields:protected] => Array ( ) [_is_new:protected] => [_instance_id_column:protected] => ID ) ) [1491252649] => News Object ( [img_dir] => img_news [all_dir] => all_news [orm] => ORM Object ( [_connection_name:protected] => default [_table_name:protected] => NEWS [_table_alias:protected] => [_values:protected] => Array ( ) [_result_columns:protected] => Array ( [0] => * ) [_using_default_result_columns:protected] => 1 [_join_sources:protected] => Array ( ) [_distinct:protected] => [_is_raw_query:protected] => [_raw_query:protected] => [_raw_parameters:protected] => Array ( ) [_where_conditions:protected] => Array ( ) [_limit:protected] => [_offset:protected] => [_order_by:protected] => Array ( ) [_group_by:protected] => Array ( ) [_having_conditions:protected] => Array ( ) [_data:protected] => Array ( [ID] => 9666 [PROD_ID] => [FIRMA_ID] => [AUTORE_ID] => [LUOGHI_ID] => 53 [DATA_INIZIO] => 2017-04-03 22:50:49 [DATA_FINE] => [ATTIVA] => 1 [HOME] => 0 [CULTURA] => 1 [SPETTACOLI] => 0 [ORDINE] => 1 [NEWS] => [LIBRO] => [NEWS_ID] => 9666 [LINGUA_ID] => 1 [NOME] => Nati per leggere. I libri aiutano a crescere all’asilo nido di Rapolano Terme [DESCRIZIONE] => C’è una lettura per ogni età: suoni, immagini e parole in grado di accompagnare il percorso di crescita del bambino dai primi mesi di vita e per tutta la fase pre-scolastica, aiutando al tempo stesso i suoi processi di conoscenza, apprendimento, socialità e aggregazione. E’ questo il significato di “Nati per leggere”, progetto nazionale partito dalla sinergia di biblioteche e pediatri che sbarca all’asilo nido comunale di Rapolano Terme “Jacopo Benedetti”. Obiettivo dell’iniziativa è favorire lo sviluppo dei bambini attraverso il rapporto con il libro ma non solo: le operatrici della Cooperativa Koiné, che gestisce il nido rapolanese, e i volontari dell’associazione culturale TvSpenta puntano a costruire un gruppo di lettori volontari che, insieme a genitori e maestre, permettano ai più piccoli di crescere e interagire con il mondo circostante tramite un rapporto costante e costruttivo con libri adatti e pensati per ogni età. Questo il messaggio diffuso durante la presentazione del progetto alle famiglie a cura di Silvia Dragoni, pediatra, e Fiorenza Poli, bibliotecaria. A cadenza mensile i primi appuntamenti con le letture di gruppo insieme ai bambini: si parte sabato 8 aprile (ore 10:30) al nido Jacopo Benedetti, dove per sabato 6 maggio è fissato anche il secondo ritrovo. Terzo appuntamento martedì 20 giugno, alle 17:30, nella biblioteca comunale di Rapolano Terme.
  [SLUG] => nati-per-leggere-i-libri-aiutano-a-crescere-all-asilo-nido-di-rapolano-terme [URL_VIDEO] => [SEO_TITLE] => Nati per leggere. I libri aiutano a crescere all’asilo nido di Rapolano Terme [SEO_DESCRIPTION] => [JOINED_ID] => 9667 [LUOGO] => rapolano terme [AUTORE] => [AUTORESLUG] => ) [_dirty_fields:protected] => Array ( ) [_expr_fields:protected] => Array ( ) [_is_new:protected] => [_instance_id_column:protected] => ID ) ) )

SPETTACOLI

NETWORK

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X